lunedì 15 ottobre 2018

Il filo nascosto [moda+cinema]

Visto che eravate da troppo digiuni di questa rubrica ve ne presento due post di fila ;)
L'idea per quello di oggi mi è venuta in una vera sala cinematografica, mentre assistevo alla proiezione de "Il filo nascosto".
Ho subito avuto chiaro che fosse un film perfetto per i nostri appuntamenti tra moda e arte: il protagonista è un sarto-stilista inglese degli anni '50 (all'inizio credevo realmente esistito, invece è di pura invenzione ma plausibile come personaggio ) circondato da abiti lussuosi, clienti facoltose e... una giovane musa, conosciuta come cameriera e divenuta presto la donna del suo destino (in molti sensi).


lunedì 8 ottobre 2018

Una notte con la regina [moda+cinema]

Da tempo non pubblicavo post "classici" su moda e cinema, ovvero quei post dove segnalo un film per il suo contenuto in termini di costumi.
Oggi vi presento proprio uno di questi casi, dopo la visione in tv di "Una notte con la regina" (2015, regia di Julian Julard). 
Il titolo originale come spesso capita è molto più bello ed appropriato: "A royal night out". Il film tratta infatti di un'avventurosa fuga notturna della futura regina Elisabetta dalla seriosa vita di corte, un episodio realmente accaduto alla giovane principessa Windsor. 


mercoledì 3 ottobre 2018

Donne e motori [moda+fotografia]

Per questo secondo appuntamento dopo il rientro non ci allontaniamo da Firenze, anzi restiamo proprio dentro Palazzo Pitti per un'altra mostra interessante e curiosa. 

"The elegance of speed" raccoglie una nutrita serie di fotografie e oggetti a tema "auto da corsa d'epoca": una passione di nicchia, certo, ma che vale la pena di un giretto anche per chi non è esattamente del settore. Attraverso le immagini d'antan che si succedono nelle sale, infatti, si può cogliere lo spirito di queste competizioni degli anni passati e l'atmosfera festosa che si respirava intorno ad esse.

Sono scatti un po' particolari per queste nostre pagine (ma non troppo: vi ricordate la serie di post sui mezzi di trasporto d'altri tempi?) però la figura femminile non manca, visto che tra tutte le foto ho selezionato per voi quelle con donne co-protagoniste. Dico co- perché ovviamente le vere signore di questi ritratti sono le automobili (e gli eroi campioni coloro che le guidano) ;)

La mostra è terminata a settembre per cui non posso in invitarvi a visitarla, ma ecco a voi la selezione che più ci interessa: pronti, partenza, via!


venerdì 28 settembre 2018

Sulle Tracce della moda... non ci fermeremo! [moda+pittura]

Bentornati amici Musetti!
Quest'anno la pausa estiva è durata più del solito, lo ammetto; dopo le vacanze il lavoro mi ha assorbito in maniera inattesa. Anche il futuro si prospetta più impegnativo ed è per questo che dovrò rivoluzionare un po' i ritmi del blog, senza però rinunciare a questi momenti di gioco tra arte e moda che mi mettono (e, spero, VI mettono) di buonumore.
Le rubriche saranno sempre le stesse tre: moda+cinema, moda+fotografia, moda+pittura, ma si distribuiranno con un post a settimana. Non necessariamente rispettando la sequenza delle rubriche, ma piuttosto il vostro gradimento :)

Partiamo oggi con moda e pittura. Vi anticipo che mi piacerebbe moltissimo riproporre il giochino degli outfit ispirati ai quadri, e che forse ho trovato un degno sostituto di quel bellissimo sito di Polyvore che ha lasciato orfani troppi blogger... incrociamo le dita e presto potrò rilevarvi di cosa si tratta!
Nel frattempo vi propongo un po' di materiale succoso fotografato nel corso di una mia recente visita a Firenze, città dell'arte e della moda per eccellenza.
Per cominciare ecco la mia esperienza alla mostra "Tracce 2018. Lasciarsi guidare dalla moda" presso il Museo della Moda e del Costume (a Palazzo Pitti). L'esposizione, curata da Caterina Chiarelli e Simonella Condemi, si basa sull'accostamento visivo tra pezzi iconici della storia della moda e opere d'arte - pitture ma anche sculture - a volte di simile periodo ma sempre si simile stile, a sottolineare i rimandi e le affinità grafiche, coloristiche, tematiche. Un dialogo muto ma molto espressivo tra il mondo dell'arte e quello della moda, dialogo che a noi Musetti piace assai :)

Risultati immagini per tracce 2018 palazzo pitti

(Di seguito gli accostamenti e i capi/accessori che più mi hanno colpito)