mercoledì 26 aprile 2017

Donne e libri: a tu per tu con la natura [moda+fotografia]

Ormai siamo nel pieno della bella stagione (anche se dalle mie parti a dire il vero c'è stato un "ritorno di fiamma" dell'inverno...) ed è sempre più dolce trascorrere il tempo all'aria aperta.
Se poi si tratta di tempo libero, meglio ancora se accompagnato da un buon libro, allora è proprio il massimo della goduria :)
Tra il ponte del 25 e quello del 1 maggio forse capita anche a voi di avere qualche momento di libertà e relax; che ne dite allora di immergervi in un parco, un bosco, sulle rive di un lago o del mare, e di finire quel libro che avevate in sospeso da un po'?

He grabs her foot before proceeding to climb up the tree. "Whatcha doin up her, bud?" her brother Danny asks. She smiles and scoots over so he can sit. "Nothin.":

...e il bello è che in realtà si può fare in tutte le stagioni, come dimostrano queste leggiadre e a volte indomite fanciulle...

lunedì 24 aprile 2017

Mitiche Bond Girl: Barbara Bach [moda+cinema]

Riprendiamo la serie di personaggi femminili dei film di 007, ovvero le celeberrime "bond girl", con Barbara Bach. L'attrice, al secolo Barbara Goldbach, lavora al fianco di Roger Moore in "La spia che mi amava" (1977) interpretando un affascinante agente segreto del KGB.
Il suo nome è Anya Amasova e dal punto di vista dello stile (ciò che qui ci interessa!) è un personaggio poliedrico. La vediamo passare con nonchalance dalla divisa militare all'abito da sera e ai costumi da bagno - è quasi una tappa obbligata delle bond girl farsi vedere in bikini, fin dal primo eclatante esempio di Ursula Andress...

Risultati immagini per barbara bach 007

mercoledì 19 aprile 2017

Un mercato frutt(u)oso [moda+fotografia]

Interrompo per un attimo la pausa post-pasqualina per lasciarvi questo post fotografico dai toni fruttati. Lo spunto arriva al volo dagli ultimi acquisti fatti al mercatino vintage (che poi era il tema della scorsa settimana ;) ). Una gonna e un paio di pantaloncini che, casualmente, sono permeati dallo stesso color pesca: doveva proprio essere nelle mie corde se mi sono lasciata attirare da queste tonalità! Il rosa pesca è una tinta dolce, delicata ma anche frizzante, foriera di pensieri primaverili ed estivi. Abbinato al verde più o meno scuro risalta, si rinfresca e rinfresca... come una granita alla menta e pesca. 


L'insieme di questi colori mi ha fatto sognare immagini di natura, splendidi fiori dalle sfumature delicate, accostamenti spumeggianti... ed ecco a voi il risultato della mia ricerca sull'onda di questi pensieri. Se qualche Musetta è in procinto di sposarsi sono tra l'altro ottime idee per decorazioni e bouquet ;)

venerdì 14 aprile 2017

Al mercato dei libri... in stile vintage [moda+pittura]

Buonasera Musetti, all'ultimissimo minuto vi presento l'opera di un pittore del Novecento russo, Yuri Pimenov: "Il mercato dei libri". E' stato fantastico riuscire a trovare, quasi per caso, un dipinto che raffigurasse una donna intenta a spulciare il banchetto di libri di un mercatino. Era infatti questo il particolare tema di questa settimana tra le Muse.