martedì 29 aprile 2014

L'apoteosi delle Muse: pittura+cinema+fotografia

Buongiorno ragazzi! Le mie muse hanno approfittato anche loro delle festività varie ed hanno deciso di fare un megaponte, ma un ponte vero e proprio, per unirsi tutte quante in un unico eccezionale post! (eccezionale nel senso di "fuori regola", non sono così presuntuosa da lodarmi - e imbrodarmi ;)
Siete pronti a partire per un viaggio tra moda e arte a tutto tondo?

Vi attendono dieci collage di immagini che giocano di affinità tra dipinti, cinema e fotografia di moda. Protagoniste sono le donne dell'arte, che siano pittrici, modelle e muse oppure grandi appassionate. Celebrate per sempre in quadri, poi in film e infine ispiratrici di "ragazze di oggi", fashion blogger che prestano volti e outfit per far loro eco... Per scelta, o per misteriosa e inconsapevole alchimia.
Aspetto i vostri commenti sugli abbinamenti più riusciti, sulle opere e sui film che avete già visto!
La cosa curiosa è che casualmente sono saltate fuori anche altre strane coincidenze e simbologie affini tra la blogger e le figure cui le ho accostate: chissà se riuscite a scovarne qualcuna? ;) 

Ragazza col turbante (Jan Vermeer, 1665-66) ---- Scarlett Johnson in "La ragazza con l'orecchino di perla"
Modemoiselle



Autoritratto come suonatrice di liuto (Artemisia Gentileschi, 1615-17)
Valentina Cervi in "Artemisia, passione estrema"
Angels wear heels

Donna con cappello (Jeanne Hébuterne) (Amedeo Modigliani, 1918) ---- Elsa Zylberstein in "I colori dell'anima"
Scent of Obsession

Autoritratto dedicato al Dr. Eloesser (Frida Kahlo, 1940) ---- Salma Hayek in "Frida"
Forest City Fashionista

La ronda di notte (Rembrandt van Rijn, 1642) ---- Asia Argento in "La sindrome di Stendhal"
Irene's Closet

Affresco in Santa Annunziata a Firenze (Pontormo, 1514-16)
Galatea Ranzi in "Pontormo. Un amore eretico" ---- My Vintage Curves

La Fornarina (Raffaello Sanzio, 1518-1519)
Lida Baarova in "La Fornarina" ---- My Curves & Curls

Ritratto di Suzanne Valadon (Miguel Utrillo, 1895) ---- Elsa Zylberstein as Suzanne Valadon in "Lautrec"
Amaranthine

La moglie dell'artista seduta (Edith Harms) (Egon Schiele, 1917)
Christine Kaufmann in "Egon Schiele. Inferno e passione"
The Gummy Sweet

La Gioconda (Leonardo da Vinci, 1503-14) ---- Raffaella Perra in "Il mito della Monna Lisa"
Claudia Sartorelli


16 commenti:

  1. Super questo intreccio artistico, Kika :-) oltre ad essere affascinante, suggerisce una sorta di buon "esercizio estetico"...mi riferisco alla propensione a saper vedere le affinità di forma (ma anche, per riflesso, di sostanza) presenti in contesti in apparenza diversi fra loro...non so se mi sono spiegato :-) ma so che è una cosa che tu sai fare sempre benissimo e con molto "acume formale"...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gilli!! Ero sicura che questi post ti avrebbe stuzzicato :)

      Elimina
  2. Kikina! sono imperdonabile è un secolo che non passo da te -_- <3 un super post!! sai che la somiglianza di Scarlett con il quadro mi ha sempre impressionato tantissimo? è praticamente uguale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ema non preoccuparti, anch'io è un periodo che riesco a combinare - e visitare - poco su internet... spero di rifarmi al più presto. La somiglianza di Scarlett in quella foto è davvero sorprendente! Sembra la versione vivente del quadro!

      Elimina
  3. ma che bel post! Proprio ieri parlavamo della "Ragazza con l'orecchino di perla" sul blog ;)!
    Davvero una bella idea, tante, tantissime volte ho pensato di ricreare quadri famosi con la fotografia... chissà che prima o poi non proverò a cimentarmi in questo progetto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che bello Erika, se è un po' che ci pensi allora buttati! Giocare con l'arte è un'esperienza sempre stimolante!

      Elimina
  4. Innanzitutto grazie per avermi inserita..è un onore ed un piacere perche questo post è veramente bello e particolare, complimenti!
    Non sapevo dell esistenza di quel quadro, in compenso Valentina Cervi mi piace moltissimo.Un bacio

    NEW POST

    www.angelswearheels.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dania, ti rispondo ora perchè non sono stata molto bene nei giorni scorsi. Sono contenta che questo post - e il riferimento a Valentina Cervi - ti sia piaciuto :)

      Elimina
  5. Ma garazieeeeee che onore!!!
    Che bel paragone, la Monnalisa è sempre la Monnalisa :*
    Un bacione cara!!!

    Claudia Sartorelli
    www.claudiasartorelli.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Claudia-Monnalisa ;) Ti rispondo ora perchè non sono stata molto bene, sono contenta che ti sia piaciuto far parte di questo post! Alla prossima cara! :)

      Elimina
  6. Risposte
    1. Grazie a te Myriam per avermi ispirato :)

      Elimina
  7. molto molto molto carino questo tuo post! mi piace davvero tanto e mi ha fatto venire la voglia di fare un nuovo post del genere anche io...sperò al più presto di avere abbastanza tempo! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Anna, ti rispondo solo ora perchè non son stata molto bene. Se fai quel post artistico che hai in mente fammi sapere, sono curiosa di vederlo! A presto :)

      Elimina
  8. wow, che post! e che ricerca! e al solito, hai un occhio per i particolari quello sì davvero eccezionale! ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...