lunedì 7 aprile 2014

Le signore in rosso del grande schermo [moda+cinema]

Buon inizio di settimana a tutti! Per darci un po' di energia cominciamo con un bel color rosso fuoco, declinato sugli abiti di... non una, ma dieci "Signore in rosso". L'originale è lei, la musa di Gene Wilder in, appunto, "La signora in rosso": mitico film del 1984 che riapparirà sui nostri schermi questo mercoledì (9 aprile, Rai Movie, ore 21.15). Mitico soprattutto per una certa scena e per la colonna sonora di Stevie Wonder.

Qui Kelly LeBrock interpreta una misteriosa e seducente ragazza di rosso vestita, che lasciando ondeggiare l'abito al vento dei sotterranei (proprio come Marilyn Monroe) fa scoppiare la scintilla nel cuore di un tranquillo impiegato (Gene Wilder).


Ma io, appunto, non mi sono fermata a Kelly LeBrock e ho voluto cercare altre nove affascinanti Signore in Rosso del cinema internazionale: a cominciare proprio da Marilyn Monroe, che se nella scena copiata indossava un memorabile abito bianco ha avuto anche lei un suo "momento di fuoco" col bellissimo abito sfoggiato in "Niagara". Accendete le pupille e... buona visione!



Marilyn Monroe in "Niagara" (1953)


Julia Roberts in "Pretty Woman" (1990)


Eva Green in "Dark Shadows" (2012)


Nicole Kidman in "Moulin Rouge" (2001)


Emma Stone in "Gangster Squad" (2013)


Amanda Seyfried in "Cappuccetto Rosso Sangue" (2011)


Freida Pinto in "Incontrerai l'uomo dei tuoi sogni" (2010)


Aishwarya Rai in "La maga delle spezie" (2005)


Reese Witherspoon in "Come l'acqua per gli elefanti" (2011)


Altri splendidi abiti rossi qui!




9 commenti:

  1. Devo dire che il rosso ha sempre il suo perchè!!! Caterina www.imieioutfit.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, un abito rosso ha un fascino indiscutibile! (a meno di non scadere nel volgare)

      Elimina
  2. Che bella apertura di settimana, Kika :-)...tra l'altro s'intona benissimo allo sbocciare primaverile di oggi, che sembra davvero deciso a fare sul serio :-) sei sempre bravissima a trovare idee esteticamente stimolanti :-)...

    La tua carrellata di bellezze in rosso me ne ha evocato un'altra che non poteva propriamente rientrare nel tuo elenco, ma che in qualche modo è in tema:

    http://www.moviesteve.com/american-beauty-1999/

    :-) Mena Suvari...in un film stupendo, ma cosa te lo dico a fare... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero, Mena Suvari è entrata nel mito per quell'immagine "vestita di petali rossi"... non è un abito ma quasi ;) Grazie, sono contenta di averti dato un spunto interessante. A proposito di sbocciare primaverile, per mercoledì sto preparando un post pienamente in tema... vedrai :)

      Elimina
    2. Aspetto con piacere le tue sorprese, Kika, son proprio curioso :-)

      Elimina
  3. non me ne vogliano le altre ma la più bella è marilyn per me <3

    RispondiElimina
  4. Adoro gli abiti rossi! Purtroppo essendo un colore sensuale e che attira l'attenzione di solito evito di indossarlo tutti i giorni, se non a piccole dosi!
    I miei abiti preferiti sono quelli di Eva Green e Nicole Kidman, mi piacciono perché sono in lungo e molto sensuali, pur non risultando volgari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quando si indossa il rosso bisogna essere consapevoli che non si passa inosservati...Concordo con l'indossarlo a piccole dosi, ma anche col fatto che un abito lungo rosso (come Nicole ed Eva) è un sogno principesco e almeno una volta nella vita sarebbe da provare :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...