venerdì 29 giugno 2012

...reading by the swimming pool [moda+pittura]

"Girl in a red dress reading by the swimming pool" è il titolo completo di quest'opera, dipinta nel 1887 da Sir John Lavery.
Il pittore irlandese fu celebre per i suoi ritratti del bel mondo, e certamente per l'epoca non doveva essere da tutti frequentare una piscina. Cominciava ad affermarsi solo allora il culto dello sport, del sano contatto con l'acqua e con la natura; anche i bagni di mare e il turismo balneare prendono piede a partire da quel periodo, in un contesto di élite aristocratica.
I bagnanti sullo sfondo mi hanno colpita: come abbigliamento non sono molto diversi da quelli che nel nostro immaginario storico popolano gli anni '10-'20 del '900. L'evoluzione dei costumi da bagno dev'essere stata molto lenta, per quel primo periodo di tempo!

Ma ora sposto la vostra attenzione sulla donna in primo piano - e come non notarla, con la sua mise in rosso (o meglio, nel tanto declamato "tangerine tango";) fiammeggiante sul tenue grigio-azzurro del dipinto?
Divertiamoci anche stavolta a interpretarla con un outfit alla nostra portata:



Dress



Hat


Shoes




4 commenti:

  1. Mi piacciono davvero tanto i quadri che proponi, sono sempre d'ispirazione!Tanti baci ;)

    New post
    fredshion.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :) Molto spesso sono una bella scoperta anche per me!
      Baci e a presto!

      Elimina
  2. Scopro il tuo blog con un gran piacere! Mi piace molto il modo in cui l'hai strutturato (e complimenti per rispettare il ritmo... io sono incapace di programmare i miei post in modo così regolare, viene fuori di tutto e di più in modo casuale).
    E' vero che i costumi da bagno erano più o meno gli stessi che circa 30 anni dopo! La cosa curiosa anche è di vedere quanto la donna in rosso sia coperta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sono contenta che ti piaccia!
      Quando è nata in me l'idea del blog ho subito pensato che l'avrei diviso in questi tre argomenti-rubriche, questo mi aiuta abbastanza a seguire il ritmo.
      La donna in rosso davvero non so come sopportasse il caldo (visto che le altre sono tutte in acqua!), non a caso per copiarne il look l'ho alleggerito un po' ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...