lunedì 1 luglio 2013

Mona Lisa Smile [moda+cinema]

Buon inizio di settimana (e di mese)! Il film che vi propongo oggi è "Mona Lisa Smile", in onda domani sera esattamente a dieci anni dalla sua uscita. Se si potesse descriverlo in una frase, direi che è una sorta di "Attimo fuggente" versione femminile: stessa epoca, stessa situazione, quella di un gruppo di studenti (qui studentesse) che trovano nel(la) loro insegnante un punto di riferimento per esprimere se stessi oltre i limiti di una società conformista e costrittiva.

"Mona Lisa Smile", regia di Mike Newell (2003)
In onda martedì 2 luglio su La7D, alle ore 21.10

A mio avviso l'"originale" è imbattibile, ma  anche "Mona Lisa Smile" si fa guardare con piacere. Nella parte dell'insegnante vediamo Julia Roberts, professoressa d'arte che giunge nel college delle ragazze a portare una ventata di anticonformismo e autodeterminazione. Il suo metodo di approccio all'arte si rivela fin da subito diverso dal lezioso manierismo inculcato fino allora alle fanciulle; e attraverso di esso tutte loro impareranno qualcosa di più, qualcosa che le aiuterà ad affrontare la vita e forse non accontentarsi di quella predisposta per loro.

Dal punto di vista della moda il film è una splendida carrellata di look anni '50. Le ragazze - molte delle migliori giovani attrici dei nostri tempi: Kirsten Dunst, Maggie Gyllenhaal, Julia Stiles, Ginnifer Goodwin...  - le ragazze, dicevo, indossano tutte l'immancabile filo di perle. E poi golfini o pullover in colori tenui, camiciette dai graziosi colletti, cappellini fantasiosi e guanti per le occasioni eleganti...
La prof Julia, invece, osa un po' di più anche nell'abbigliamento, meno "perbenino" e con tocchi originali (è l'unica a indossare un paio di jeans :)
I personaggi e dunque i look da ammirare e studiare sono davvero tanti, perciò con questa anteprima potrete cominciare a darvi da fare: buona visione, ora qui e domani in TV!
















7 commenti:

  1. Kika, finalmente un film che ho visto e che mi è piaciuto molto, splendidi davvero gli abiti e un bel film che fa riflettere. Caterina www.imieioutfit.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Questo stile abbastanza sobrio piace anche a me, che non sono una patita degli anni '50.

      Elimina
  2. buon inizio settimana (: Reb, xoxo.

    * Sul mio blog c'è un nuovo post dedicato al party di MIA'S (;
    http://www.toprebel.com/2013/07/mias-party-to-la-capannina-di-franceschi.html

    RispondiElimina
  3. Non ho mai visto questo film, devo assolutamente recuperare sembra proprio il genere che fa per me!

    www.thebeautifulessence.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fammi sapere se ti è piaciuto! :)

      Elimina
  4. Ecco, questo mi manca! E l'ho perso in tv, dovrò mettere sotto sforzo il computer.. :)
    Che bella Julia Roberts in baschetto, sarà che è un cappello che adoro, ma le sta d'incanto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero, si armonizza perfettamente con il suo viso e i lunghi capelli mossi! Anche a me piacciono molto i baschetti :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...