venerdì 8 aprile 2016

Da Frozen alla Regina delle Nevi - Due protagoniste per due look invernali [moda+pittura]

Siamo arrivati alla fine del nostro viaggio tra le principesse delle fiabe (e dei film Disney).
Le ultime ad apparire sugli schermi sono state Elsa e Anna di "Frozen", ispirato alla storia di Andersen "La regina delle nevi". La trama originaria è mooolto diversa da quella disneyana, diciamo proprio che non c'entrano niente una con l'altra... "Frozen" mi è sembrato un film gradevole anche se non straordinario come avevo sentito da alcuni. Ricordo invece qualche sprazzo di un vecchio film dedicato alla fiaba di Andersen, che poi ho letto, e la trovo molto più interessante e complessa. 

"L'antefatto: si racconta come un troll malvagio abbia creato uno specchio capace di far sparire tutto ciò che di bello si specchia in lui, e di accentuare e di deformare tutto il cattivo. In seguito, lo specchio si rompe in mille frammenti che vengono dispersi per il mondo, entrando negli occhi e nei cuori degli uomini corrompendo le loro anime" (da Wikipedia).

Di seguito compaiono i protagonisti, due piccoli amici: Kay e Gerda. A Kay càpita uno di quei frammenti nell'occhio e anche lui comincia a cambiare carattere. Quando poi viene catturato e irretito dalla Regina delle Nevi, di passaggio in città con la sua slitta, Gerda parte alla sua ricerca compiendo un viaggio avventuroso pieno di incontri strambi e significativi.

Le ispirazioni più evidenti nei personaggi disneyani sono che Elsa compie magie col ghiaccio e ad un certo punto diventa una sorta di personaggio negativo (quindi sarebbe ispirata alla Regina) e che la sorella Anna va a cercarla con l'aiuto di una renna (come Gerda).
Credo piuttosto che la maggiore influenza si possa trovare proprio negli aspetti di costume e moda: l'abbigliamento delle due sorelle è abbastanza simile a quello che, vedrete, compare nelle illustrazioni della fiaba. Questo era abbastanza prevedibile perchè deriva dall'ambientazione geografica e storica. E noi queste figure femminili le onoreremo (e rivestiremo) entrambe: le opere che vi riporto infatti raffigurano sia la Regina delle Nevi che Gerda, com'è giusto che sia. Buona visione!

di Vladislav Erko



di Michael Whelan


di Anne Anderson


(Autore sconosciuto)


di Liz Bobzin


di Christian Birmingham

(Autore sconosciuto)


di A-Lise


di Thomas Bromley Blacklock


di Edmund Dulac


(Autore sconosciuto)


di Errol Le Cain


di Vladislav Erko


Come vi dicevo, anche gli outfit oggi saranno due, decisamente fuori stagione: giusto per dare l'ultimo saluto a un inverno che di nevoso ha avuto poco o niente :)
Abiti caldi, capispalla imbottiti e stivali... prendiamo appunti per il prossimo anno!

Cominciamo dal look della Regina delle Nevi, un pezzo per volta,
tra bianco glaciale e azzurro "serenity"
(il colore dell'anno secondo Pantone ;)



Ghost Kerry Dress, Powder Blue




Grey Batwing Long Sleeve Contrast Fur Knit Cardigan




Style & Co. Hooded Printed Anorak Jacket,




Women's Kamik 'Flora' Waterproof Rain Boot




Angela Valentine Handbags Black Mini Bucket Bag





Braided Cable Beret






Curiosi di scoprire a quale illustrazione si ispira? O forse l'avete già capito? ;)
Ancora un po' di pazienza, adesso è il turno di Gerda di mostrare i suoi abiti e accessori!


Ruche Persimmon Grove Crochet Accent Dress




ASOS Faux Fur Hooded Detachable Lined Parka




FALKE Shipwreck patterned tights




Nine West Gunner Women's Lace-up Boots




Pre-owned Gucci Shoulder Bag




Intarsia Pom Ear Flap Hat






Ed ecco il risultato d'insieme: preferite il look frozen della Regina...


...o quello caliente di Gerda?



Se vogliamo parlare di armocromia, credo che il primo outfit sia adatto ad una stagione effettivamente fredda (inverno? Sarebbe perfetto, ma forse quell'azzurro è più da "estate"), mentre il secondo lo vedo certamente su una ragazza "autunno".

Anche oggi l'ultima parola la lascio a Gillipixel ed al suo post dedicato su Andarperpensieri, chissà quali somiglianze avrà individuato stavolta per le nostre protagoniste fiabesche!

Ma prima di salutarci una piccola chicca: cercando per il look di Gerda una borsa con le renne
(visto che bella quella di Gucci?) mi sono imbattuta in un'altra illustrazione
riproposta tale e quale su una shopping bag
, guardate un po':


Vintage Gerda and the Reindeer by Edmund Dulac Budget Tote Bag





E' proprio l'opera qui presente di Edmund Dulac, prolifico illustratore di fiabe!
Ricordate? L'abbiamo già conosciuto in altre puntate dedicate alle principesse.
Mi sembra doveroso rendergli omaggio in questo modo, ora che siamo arrivati all'ultima tappa
dei Moda+Pittura fiabeschi :)


5 commenti:

  1. Bravissima Kika :-) a ogni puntata fai sempre un lavoro di ricerca e documentazione notevole...la lettura e la visione ne risultano ricche di spunti...è una cosa molto bella :-)
    Nella Regina, mi è piaciuto molto il dettaglio delle frange nella borsa nera, che richiamano le trecce...davvero fine da parte tua :-) anche l'abbinamento stivali camicia è forte:-) e poi mi ha entusiasmato anche la tua scoperta finale, della scena scovata pari pari sul fianco della borsa :-) bravissima:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo, hai colto il dettaglio delle frange-trecce: ero sicura l'avresti notato, da osservatore esperto quale sei :)
      Ora vengo a vedere come hai messo a frutto lo stesso talento sul tuo blog, in senso fisiognomico ;)
      Grazie mille per l'apprezzamento e... bacini alla renna!

      Elimina
  2. Ciao Kika, Frozen è un film Disney e come molti della stessa tipologia distante dall'originale, le immagini che hai mostrato sono meravigliose, davvero. Mi piacciono molto i look anche hai selezionato, ottimi quando ritornerà il freddo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, il freddo vero mi è un po' mancato quest'inverno, anche se adesso viene più voglia di godersi la bella stagione :)
      I film Disney davvero sono opere a sè, devono far divertire e sognare grandi e piccini per cui è comprensibile si discostino dalle fiabe d'origine (che a volte sono anche molto crude... specie quelle di Andersen).

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...